Axolight presenta diverse collezioni di lampade bianche, ideali per illuminare e arredare gli ambienti durante il periodo di Natale. Alcune si vestono di tessuti impalpabili, altre invece hanno un’anima di metallo, lasciando piena libertà alla creatività e al tipo di atmosfera che si vuole ottenere.

Un regalo natalizio originale è la lampada a batteria Float, progettata per diversi utilizzi – tavolo, terra, sospensione, parete – e portabile sia in ambienti indoor che outdoor, grazie al grado di protezione alle polveri e all’acqua IP 55 che la rende ideale anche per gli esterni. Realizzata in alluminio e acciaio, Float dispone di una batteria ricaricabile tramite un cavo USB, ha una durata di circa 9 ore ed è sostituibile a fine ciclo. Disponibile in cinque nuance – bianco, nero, blu, cemento, polvere di malva -, Float è poggiabile su un qualsiasi oggetto, come una comune bottiglia, grazie al foro centrale nell’estremità superiore.

Nella nuovissima finitura bianca, anche Hoops si distingue per disegno e allure. Ideata dal designer Giovanni Barbato, Hoops si ispira alle orbite celesti e delinea linee sinuose che danzano attorno a un nucleo di luce LED. La collezione Hoops viene proposta in quattro versioni a sospensione e in due versioni da soffitto.

Metallo e cristallo caratterizzano Fedora, la collezione di lampade disegnata da Dima Loginoff, ispirata a una forma legata alla tradizione russa: quella della matrioska. Partendo da una silhouette antica, ricca di impliciti significati, Fedora si veste di modernità nei colori bianco, bronzo, argentato e dorato. È disponibile come faretto a incasso e in vari tipi di sospensioni: singolo pendente, a grappolo di tre, sei o dodici luci, in composizione di sette luci in linea.

Anche Kwic rinnova la sua veste e sceglie il bianco per le versioni a parete e a soffitto, oltre all’originale colore antracite. I designer Serge e Robert Cornelissen si sono ispirati ad una goccia di mercurio che scivola sulla superficie per disegnare Kwic. Questa famiglia di lampade rivela un gioco di geometrie sovrapposte tra i suoi tre componenti: una struttura sottile di metallo, un disco circolare in alluminio verniciato e un diffusore semi-sferico in vetro soffiato contenente la fonte luminosa.

Per gli amanti del design minimal, Axolight propone Orchid, lampada pluripremiata a livello internazionale, ideata dal designer Rainer Mutsch. Bianco, sabbia e antracite: questi i colori di Orchid, disponibile nella versione da tavolo – perfetta per leggere un libro sul divano –, da terra, a sospensione e applique. L’anima hi-tech di Orchid emerge nella cura dei dettagli, rivelando un approccio progettuale in grado di conciliare innovazione, efficienza e sostenibilità. Il risultato è una soluzione illuminante multidirezionale che sprigiona fasci di luce sia diretta che soffusa, grazie ai diffusori ad imbuto realizzati in alluminio e dotati di tecnologia LED dimmerabile, che evitano il surriscaldamento assicurando così la massima durata della fonte luminosa.

Ultime news
Devi essere connesso per inviare un commento.
Menu